Corso stagione 2018 – 2019

 

Open Event Giovedì 20 Settembre ore 19:00: Un pomeriggio con i tecnici Nazionali del corso e lezione di prova gratuita per tutti

Corso di Autodifesa con tecniche di Ju Jitsu e Krav Maga: Martedì e Giovedì dalle 19:00 alle 20:30 dal 25 Settembre 2018 al 25 Giugno 2019

Direttore Tecnico Docente: Maestro Roberto Veronese, cintura nera 7° Dan WJJF, istruttore Krav Maga

Assistenti: Istruttori Riccardo Veronese, Luciano De Matteis

Open Event Giovedì 20 Settembre ore 19:00: Un pomeriggio con i tecnici Nazionali del corso e lezione di prova gratuita per tutti

Corso di Autodifesa con tecniche di Ju Jitsu e Krav Maga: Martedì e Giovedì dalle 19:00 alle 20:30 dal 25 Settembre 2018 al 25 Giugno 2019

Direttore Tecnico Docente: Maestro Roberto Veronese, cintura nera 7° Dan WJJF, istruttore Krav Maga

Assistenti: Istruttori Riccardo Veronese, Luciano De Matteis

Un corso unico per qualità, tecniche e risultati, integrato dalle Giornate specialistiche tenute dal Maestro Federale fijlkam Marco Cavalli  con l’ assistenza dell’ istruttore Mario Liardo (forze dell’ ordine) Le lezioni si svolgeranno in ambiente esterno, in situazioni reali di stress psicofisico. Questo farà la differenza tra un corso teorico e la capacità di gestire gli eventi reali

PREVENIRE – GESTIRE – ANALIZZARE

Come avere il giusto atteggiamento psicologico davanti a situazioni di conflitto e di crimine urbano

il comportamento in caso di intrusioni in ambito abitativo

 le modalità e i comportamenti davanti a situazioni specifiche (in auto, aggressioni verbali,…)

 

Chi è il Maestro Marco Cavalli.

Possiamo definirlo una vera e propria autorità in materia. Cintura nera 8°dan WJJF, federazione mondiale,istruttore krav Maga ,professionista formatore sicurezza, Istruttore I.S.T.R.I.D. (uno degli istituti più autorevoli in ambito sicurezza), titolare di MD Systems, punto di riferimento per i sistemi e i servizi della sicurezza.

ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI

  • Corso competo 9 mesi 480 € + quota iscrizione e assicurazione Fitness Island 15 €
  • Mensile: 60 € + quota iscrizione e assicurazione Fitness Island 15 €
  • Bonus Riservato agli iscritti esclusivamente al corso di autodifesa: Tutti gli iscritti al corso di autodifesa avranno il 30 % di sconto sulle altre attività + 1 ora di valutazione funzionale e personal trainer per impostare la preparazione fisica personalizzata.
  • Bonus famiglia: per iscrizione di due o più componenti della famiglia (coniugi, genitori e figli, fratelli) al corso di autodifesa sconto del 30 % su entrambi gli abbonamenti, purchè contestuali e di pari durata.

PRENOTA SUBITO!

I posti sono limitati, si accettano le prenotazioni con riserva di precedenza

Il miglior modo per mettersi alla prova, per allenare corpo e mente, per divertirsi imparando, per conoscere e sfidare se stessi spingendosi oltre i propri limiti. Solo con il serio e costante lavoro si raggiungono gli obbiettivi.

DOMANDE ? SAREMO LIETI DI RISPONDERTI!
CHIAMACI ALLO 0432-503022 O COMPILA IL MODULO
Grazie

Il Gunjin Ryu Jitsu, uno stile fondato dal Soke Marco Cavalli 8° Dan nel settore delle arti marziali ormai da oltre quarant’anni, e oggi sotto la responsabilità del Maestro Roberto Veronese 7° Dan, unisce la flessibilità e l’armoniosità del ju jitsu antico alla dinamicità, immediatezza e risoluzione di tecniche estremamente pratiche e risolutive ; elementi imprescindibili per una veloce e risolutiva conclusione di un confronto aggressivo e violento  in un contesto operativo, scenario in cui il tempo di esecuzione gioca a favore della capacità di terminare un’azione di controllo e gestione dell’avversario. Tale disciplina è indicata non solo al personale specializzato e alle Forze d’ordine, ma anche e soprattutto a tutti coloro che vogliono imparare tecniche di autodifesa. Nel 2008 viene riconosciuto dalla Wjjf-Wiko il Gun jin Ryu Jitsu.

Il percorso formativo nasce dalla progressiva costruzione fisica dell’allievo, con una ricerca continua e scientifica e biomeccanica con specialisti del settore, atti a creare una fisicità idonea a seconda dell’età e della condizione di partenza. La forgiatura mentale dell’individuo, base necessaria, per affrontare lo stress derivante dalle situazioni limite che pone un confronto fisico e la forza mentale per raggiungere una condizione ottimale della forma mentis.

La tecnica a seconda dei livelli ed il contesto di utilizzo risulta semplice ed efficace.

Le tecniche insegnate sono l’arte del vivere: saper utilizzare l’elasticità del corpo con la forza della mente.
Rimane un’arte marziale raffinata ed efficace, una sommatoria di colpi, rotazioni, leve, proiezioni, spesso durissime, che ci difendono da un’aggressione.
La disciplina della tradizione che attraverso una lettura moderna aiuta a conoscere se stessi, trovarne i limiti, comprendere come vivere, come essere uomini, non solo sul tatami, ma affrontare le avversità quotidiane, la ricerca della tecnica pulita, l’efficacia dell’azione, la gestione del corpo, la stabilità, l’equilibrio, la capacità mentale per reagire all’aggressione, sono i concetti e le basi che aiutano la formazione e la crescita dell’allievo.