Grazie per aver scelto di seguire i miei video. Sono allenamenti semplici, le basi per un mantenimento giornaliero.

Sarò felice di seguirti con personal trainer on line o in palestra per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi, se ti fa piacere compila il modulo che trovi dopo i video. Buon allenamento!

Adriel Videla Bordin

TORSIONI

A livello puramente fisico i benefici delle torsioni sono straordinari: gli organi vengono compressi durante una torsione, spingendo fuori il sangue pieno di sottoprodotti metabolici e tossine. Quando rilasciamo la torsione, il sangue fresco fluisce, trasportando ossigeno e gli elementi costitutivi per la guarigione dei tessuti. Quindi, dal punto di vista fisiologico, le torsioni stimolano la circolazione e hanno un effetto detergente e rinfrescante sugli organi del tronco e sulle ghiandole associate.

Le torsioni nello yoga sono miracolose anche per la nostra colonna vertebrale e per le articolazioni utilizzate come anche e spalle. Purtroppo, molte persone perdono la completa rotazione spinale nel corso della vita sedentaria. Alcune perdite possono verificarsi se le articolazioni si fondono a causa di traumi, interventi chirurgici o artrite, ma la maggior parte la perdita di movimento deriva dall’accorciamento dei tessuti molli. Se non si allungano i muscoli, i tendini, i legamenti e la fascia (tessuti connettivi) almeno alcune volte alla settimana, essi si accorciano gradualmente e limitano la mobilità dell’articolazione vicina. In caso di torsione, la limitazione è di solito nei tessuti molli intorno alla colonna vertebrale, all’addome, alla gabbia toracica e alle anche. Quindi le torsioni non riguardano puramente i dischi intervertebrali, ma anche le articolazioni di anche e spalle che, essendo coinvolte, ne restano beneficiate.

EQUILIBRIO

L’equilibrio è fondamentale nella vita, non solo nello yoga. Pensiamo ai movimenti automatici come il camminare, ed ecco che l’equilibrio gioca un ruolo unico e prioritario nella funzione vitale. Lavorare su posture che aiutano le prestazioni basiche dell’attività motoria non sono solo fondamentali, ma assolutamente necessarie per la salute generale del corpo. L’equilibrio migliora le prestazioni di vita che vanno ben oltre i limiti del tappetino. L’ampiezza del movimento aumenta, il corpo si muove con maggiore fluidità, gli addominali si tonificano, le caviglie ed ogni parte del piede si fortificano, (o nel caso di equilibrio sulle mani, mani, polsi e spalle), ed anche le attività più intense diventano non solo più facili man anche più accessibili.

Quando si praticano le posizioni di equilibrio, mantenere gli occhi su di un punto focale fisso aiuta a stabilizzare la posizione. Può essere un punto a terra o di fronte, se invece si guarda verso l’alto o si tende a spostare gli occhi da un lato all’altro è più difficile mantenere la posizione ed il rischio di cadere è maggiore.
Per donne in stato di gravidanza, persone anziane o con problemi di mobilità ed equilibrio è sempre meglio praticare vicino al muro o una sedia in modo da avere un supporto a portata di mano in caso di bisogno.

I TUOI OBBIETTIVI ED ESIGENZE: